Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Appello
Coronavirus, con un messaggio il sindaco invita cittadini a rimanere a casa

Tre pattuglie della Protezione civile comunale stanno diffondendo, con un megafono, in tutto il territorio urbano, un messaggio registrato

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Tre pattuglie della Protezione civile comunale stanno diffondendo, con un megafono, in tutto il territorio urbano, un messaggio registrato
del sindaco Salvo Pogliese che invita i cittadini a rimanere a casa quale misura necessaria di contenimento del contagio del
coronavirus:”Cari concittadini, ora più che mai si deve rimanere a casa. Si può uscire solo per motivate ragioni di salute, lavoro o
necessità. Fermiamo il virus restando a casa! Fatelo per voi stessi e per i vostri familiari”.

Dalla Protezione Civile Comunale un’iniziativa di solidarietà.
Una ventina di dipendenti del servizio di Protezione Civile del Comune di Catania hanno messo, volontariamente ed a titolo gratuito, la propria prestazione professionale a disposizione delle iniziative del Comune in relazione all’emergenza Covid 19 .
In una lettera inviata al Sindaco, all’assessore alla Protezione Civile e ai vertici amministrativi, i dipendenti della Protezione Civile hanno specificato che l’opera di volontariato sarà svolta al di fuori dell’orario di lavoro e dei compiti di istituto. Si tratterà, in particolare, di attività di call center, recapito farmaci, recapito pasti a disabili e anziani e quant’altro dovesse servire per fronteggiare l’emergenza.
Un’iniziativa – scrivono i dipendenti- che nasce dalla consapevolezza che “ le risorse umane ed economiche da impiegare nella nostra città sono esigue”.
Un importante gesto di solidarietà, da parte tra l’altro di operatori specializzati nella gestione delle emergenze, in un momento particolarmente delicato.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci