Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Catanesi cinofili si rivolgono alla Dusty per pulire le aiuole della Villa Bellini

Domani, martedì 24 settembre, dalle 17.30 alle 19.30 piccola pulizia straordinaria del Giardino della città. I promotori si sono rivolti alla Dusty che per l’occasione metterà a disposizione guanti, sacchi e pinze. Si punta alla "Giornata mondiale degli amanti dei cani"

CATANIA – “Anche il miglior amico dell’uomo, deve avere luoghi puliti in cui sgambare”. Con questa chiara idea, alcuni residenti di Catania si sono rivolti alla Dusty per supportarli nella piccola pulizia straordinaria di due aiuole prospicenti il piazzale (delle carrozze) al Giardino Bellini, dove normalmente si danno appuntamento insieme ai loro cani.

Pubblicità

L’obiettivo è quello di ripulire dalle bottigliette di plastica e cartacce, le aiuole che costeggiano il piazzale delle carrozze, ossia il viale in cui campeggia la statua del musicista e compositore catanese Pietro Platania e quelle del viale che costeggia la Via Tomaselli, dove ci sono gli attrezzi ginnici.
Un’iniziativa che ha trovato l’ampia disponibilità del Comune di Catania, che ha dato l’autorizzazione a procedere.
Una pulizia che punta alla “Giornata Mondiale degli amanti dei Cani” che si celebra il 26 settembre e che, su richiesta della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, e della World Dog Alliance, vede impegnato anche l’Italia per sottolineare la storicità della “durevole” amicizia tra uomo e cane, stimata in circa 16 mila anni. Giornata in cui si ‘festeggia’ svolgendo attività all’aperto con il proprio cane, in un luogo adatto ad accogliere gli amici a quattro zampe.
Un binomio semplice dunque, che così come lega il cane all’uomo, ora unirà il cane al decoro urbano. Perché “anche i cani devono avere rispetto – spiegano i promotori dell’iniziativa – e visto che le aiuole sono un ricettacolo di bottigliette di plastica e cartacce che gli incivili buttano lì piuttosto che nei cestini, è ingiusto che i nostri amati debbano sgambare in luoghi ridotti in quelle condizioni”.
Saranno circa una decina i residenti che martedì 24 settembre si impegneremo ad effettuare la pulizia, ma chiaramente l’invito è rivolto a tutti. Per l’occasione Dusty metterà a disposizione i guanti in nitrile, i sacchi per la rimozione dei rifiuti e le pinze. L’appuntamento è alle ore 17,30 (piazzale delle carrozze, dove campeggia la statua del Platania).

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: