Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

ViniMilo: alba con concerto il 25 agosto 2019

Video in Piazza Belvedere di Milo, per il primo evento della ViniMilo 2019 che ha riunito oltre un centinaio di visitatori mattinieri e incuriosito gruppi di ciclisti impegnati nella scalata domenicale del vulcano

18

MILO (CT) – Una vera sinfonia della natura, ieri all’alba nella Piazza Belvedere di Milo, per il primo evento della ViniMilo 2019 che ha riunito oltre un centinaio di visitatori mattinieri e incuriosito gruppi di ciclisti impegnati nella scalata domenicale del vulcano. Mentre il buio della notte stemperava nei pastelli dell’aurora e il sole affiorava dal mare, intorno era un concerto di galli al risveglio, rintocchi di campanili e borbottìi dell’Etna che, nel nitore del primo mattino, mostrava le due colonne di fumo dei crateri sommitali. Sul palco, il M° Massimo Scattolin, accordava lo strumento per il concerto di chitarra classica che ha dato il via alla manifestazione. Al termine, dopo i saluti e il benvenuto ai presenti del sindaco Alfio Cosentino, l’attesa colazione del contadino con pane appena sfornato, olio Etna Dop e calici di bianco e rosso del vulcano.
Da oggi e fino all’8 settembre in programma ogni giorno degustazioni di vini, cene a tema, tavole rotonde, workshop per addetti ai lavori (produttori, trasformatori e imbottigliatori della filiera vitivinicola, enologi e docenti universitari, critici enogastronomici e giornalisti di settore, sommelier Ais, Fisar e Fis e chef di vari territori) e i appuntamenti in piazza dedicati ai winelovers: nei due weekend del 31 agosto e del 7 settembre, la Piazza Belvedere di Milo spalanca infatti la sua “Isola del Gusto” con decine di proposte gastronomiche fra street food ed eccellenze agroalimentari (fra cui i presidi Slow Food) da esplorare sorseggiando calici (di vetro) di vino dell’Etna: 170 etichette per 35 cantine dell’Etna (65 rossi, 55 bianchi, 30 rosati e 20 spumanti). Sullo sfondo musica live. Spazio alla narrativa, sempre nel weekend con l’Enoteca Letteraria a cura di Paolo Sessa e in collaborazione con NaxosLegge; all’arte, con la mostra all’Ecomuseo dedicata al land artist Alfio Bonanno e a un gruppo di allievi dell’Accademia di Belle Arti di Catania, mentre per i bambini laboratori di manipolazione del legno di castagno. Info su www.vinimilo.it

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci