spot_imgspot_img
HomeVideoFondi Fsc alla Sicilia, De Luca "Becera campagna elettorale"

Fondi Fsc alla Sicilia, De Luca “Becera campagna elettorale”


PALERMO (ITALPRESS) – “Meloni tra un comizio e l’altro viene a sottoscrivere il più importante tra gli accordi di programma, trasformando in evento politico un passaggio avvenuto in ritardo e senza rispettare la normativa vigente e saltando il vaglio parlamentare sulle misure ammesse al finanziamento”. Così Antonio De Luca, capogruppo del M5s all’Ars, che insieme ai capigruppo Michele Catanzaro del Pd e Ismaele La Vardera di Sud chiama Nord, in conferenza stampa hanno denunciato “le storture della firma dell’accordo di programma sui fondi Fsc tra la premier Giorgia Meloni e il presidente della Regione Renato Schifani”. “Noi – aggiunge De Luca – avevamo fatto richiesta per un intervento legislativo sia in aula che nelle Commissioni e adesso Meloni ha trasformato i soldi che l’Ue deve alla Sicilia in un argomento di becera campagna elettorale: così un diritto viene mutato in una promessa. Non sappiamo in base a quale principio sono stati scelti gli enti beneficiari e non siamo in grado di dare una risposta: il governo sia regionale che nazionale si conferma allergico ai passaggi parlamentari e questa è una deriva autoritaria in piena regola”. xd8/vbo/gtr
Pubblicità

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli