Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

A Noto operazione dei finanzieri di Catania e Siracusa, sequestro beni ad esponente del clan Trigila

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Su proposta della Procura della Repubblica, i Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, con la collaborazione dei colleghi del Comando Provinciale di Siracusa, hanno eseguito un provvedimento di applicazione di misura patrimoniale, emesso dal Tribunale etneo, Sezione Misure di Prevenzione, finalizzato al sequestro di un’attività commerciale appartenente ad ALBERGO WALDKER Domenico (cl. 1962), detto “Rino”, esponente di riferimento del clan siracusano “TRIGILA”.
Il provvedimento della Procura di Catania confermano le indagini infatti anche da parte della Prefettura, nell’aprile 2019, sono state avviate due interdittive “antimafia” per due sue società, “La Cattadrale srls” e “Quelli del Chiosco Srl”.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci