Un traffico illecito di scarti tessili è stato scoperto dalla Dda-Procura di Firenze, che ha emesso 25 avvisi di conclusione indagini a carico 19 persone e 6 aziende. Gli scarti sarebbero stati abbandonati all’interno di aree e capannoni in disuso, nelle province di Prato e Pistoia in Toscana, Verona, Padova, Vicenza e Rovigo in Veneto, fino ad arrivare a Salerno, in Campania. vbo/com
Pubblicità