Cresce la fiducia delle imprese italiane. A luglio l’indice è salito da 112,8 a 116,3 punti, secondo quanto rileva l’Istat. Il miglioramento riguarda in tutti i settori. Nelle costruzioni, nei servizi e nel commercio al dettaglio si registra un decisivo aumento mentre l’incremento è più contenuto nel comparto manifatturiero. Anche l’indice di fiducia dei consumatori continua la risalita passando da 115,1 a 116,6.
abr/mrv/red
Pubblicità