“Ho realizzato il sogno del bambino che ero a 10 anni e che sperava di vincere un giorno la medaglia olimpica”. Lo ha detto l’uomo più veloce al mondo, l’italiano Marcell Jacobs, dopo la vittoria dei 100 metri alle Olimpiadi.
gm