“Mio nonno e’ mancato un mese fa, fino ai primi mesi di quest’anno faceva tutto normalmente, poi e’
andato peggiorando e l’abbiamo perso. Lui era sicuro che avrei vinto, dedico a lui questa medaglia”. Lo ha detto Vito Dell’Aquila, medaglia d’oro nel taekwondo alle Olimpiadi di Tokyo, collegato con la dark room di Casa Italia.
gm
Pubblicità