Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Prosegue con successo la rassegna “Binari d’estate” in programma tra la Valle dei Templi e il parco ferroviario della stazione di Porto Empedocle

Venerdì 16 agosto alle ore 20.15 appuntamento al Parco Ferroviario di Porto Empedocle per l’iniziativa “Dai binari della Centrale alla Torre di Carlo V”, a cura dell’Archeoclub “i luoghi di Empedocle” e di “Archeotrekking Agrigento”

18

Questa sera, martedì 13 agosto, con inizio alle ore 21.30 nuovo appuntamento con il Cineforum. Prevista la proiezione di Sicilian Ghost Story: basato su una storia vera, il film racconta la vicenda di una giovane che non si arrende alla sparizione del ragazzo di cui è innamorata, il figlio di un boss della mafia locale che è stato rapito. Il film ha ottenuto 4 candidature e vinto un premio ai Nastri d’Argento, 4 candidature e vinto un premio ai David di Donatello.

Venerdì 16 agosto alle ore 20.15 appuntamento al Parco Ferroviario di Porto Empedocle per l’iniziativa “Dai binari della Centrale alla Torre di Carlo V”, a cura dell’Archeoclub “i luoghi di Empedocle” e di “Archeotrekking Agrigento”. I viaggiatori saranno accompagnati in un affascinante percorso alla scoperta delle origini della città di Porto Empedocle, ed in particolare del suo centro storico.

Sabato 17 agosto importante evento al Parco Ferroviario con TRY.IN FEST, festival di musica live con Alessio Bondì e il suo trio in concerto. L’appuntamento è per le ore 19 alla stazione di Porto Empedocle: l’organizzazione è dell’associazione Mariterra in collaborazione con Ferrovie Kaos.

Domenica 18 agosto al Parco Ferroviario di Porto Empedocle, con inizio alla ore 21, è in programma il Concerto per fiati “Metamorfosi”.

A causa di una frana verificatasi in contrada Kaos, tra Porto Empedocle e Tempio di Vulcano, purtroppo non sarà possibile raggiungere i luoghi degli eventi attraverso il treno storico di Fondazione FS. Restano in programmazione i treni si sabato 17, 24 e 31 agosto, tutti con partenza alle ore 16 da Agrigento Centrale e limitati alla fermata Tempio Vulcano, dove sarà possibile accedere al Giardino della Kolymbetra.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci