spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaUnict: azioni e proposte per la prevenzione e la sicurezza sismica

Unict: azioni e proposte per la prevenzione e la sicurezza sismica

Mercoledì 11 gennaio, nell’aula magna dell'Edificio della didattica di Ingegneria, il convegno organizzato dal Dicar in occasione del 330° anniversario del terremoto che distrusse la Sicilia orientale.

L’elevato rischio sismico del patrimonio edilizio della città di Catania tra innovative tecniche per intervenire sugli edifici esistenti e agevolazioni fiscali per rendere economicamente convenienti gli interventi. Sono i temi che saranno al centro – mercoledì 11 gennaio, dalle 9, nell’aula magna dell’Edificio della didattica di Ingegneria (Cittadella Universitaria) – del convegno “Azioni e proposte per la prevenzione e la sicurezza sismica” organizzato dal Dipartimento di Ingegneria civile e architettura dell’Università di Catania in occasione del 330° anniversario del terremoto che distrusse la Sicilia orientale.

Pubblicità

 

Una giornata di studi che prevede anche una prova di evacuazione sincrona in alcune scuole etnee (alle 10,45) e un seminario scientifico con le relazioni di Paulo B. Lorenço dell’University of Minho, Bassam Izzuddin dell’Imperial College of London e Ivo Caliò dell’Università di Catania nell’aula magna dell’Edificio della didattica di Ingegneria (alle 11).
I lavori saranno aperti dal rettore Francesco Priolo e dal direttore del Dicar Matteo Ignaccolo. A seguire gli interventi di Annalisa Greco (associato di Scienze delle costruzioni dell’Università di Catania), Rosario Fresta (presidente Ance Catania), Mauro Scaccianoce (presidente Ordine degli Ingegneri di Catania), Sebastian Carlo Greco (presidente Ordine degli Architetti di Catania), Agatino Spoto (presidente Collegio dei Geometri di Catania), Mauro Corrao (presidente Ordine Regionale dei Geologi Sicilia), Stefano Branca (direttore Sezione Osservatorio Etneo dell’Ingv di Catania), Eleonora Bonanno (presidente Fondazione Architetti di Catania), Filippo Di Mauro (presidente Fondazione Ordine Ingegneri di Catania), Gaetano Laudani (Ingegnere capo Genio Civile di Catania) e Salvatore Cocina (direttore generale Protezione Civile Regione Siciliana).

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli