Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Incontro in rettorato con una delegazione di economisti lettoni

Obiettivo del colloquio è stato quello di gettare le basi per una potenziale collaborazione

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Una delegazione di economisti lettoni, facenti parte dell’associazione non governativa “Economists Association 2010” è stata ricevuta lunedì scorso dal rettore Francesco Priolo e dal sindaco di Catania Salvo Pogliese, su invito dell’europarlamentare catanese Raffaele Stancanelli.
Obiettivo del colloquio, a cui hanno preso parte anche i delegati all’internazionalizzazione dell’Università di Catania, i professori Francesca Longo, Lucia Zappalà e Martino Ruggieri, è stato quello di gettare le basi per una potenziale collaborazione tra i ricercatori dell’Ateneo catanese e i loro colleghi delle università del Paese baltico, anche in vista di un eventuale scambio di studenti e docenti nell’ambito dei programmi di cooperazione dell’Unione europea. La delegazione, guidata dal presidente di Economists Association 2010, Ohars Kehris, già ministro dell’Economia in Lettonia, dal parlamentare europeo Roberts Zile e da Martins Bondars capo della commissione bilancio del Parlamento lettone, è in visita in questi giorni in Sicilia per approfondire i rapporti tra differenti regioni dell’Ue, diverse per collocazione geografica, esigenze e prospettive.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci