Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Catania
Chimica, si premiano ‘a distanza’ i tre migliori studenti dell’a.a. 2018-19

Riconoscimenti anche per gli allievi delle scuole che hanno partecipato ai Laboratori del Piano nazionale per le Lauree scientifiche

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Venerdì 26 giugno alle 9 si terrà, tramite la piattaforma MS Teams, la consueta cerimonia annuale per la consegna dei premi di profitto finanziati dal Piano Nazionale Lauree Scientifiche – Chimica di Unict e dal dipartimento di Scienze chimiche.
In tale occasione, verranno assegnati 500 euro ciascuno ai tre migliori studenti dei corsi di studio in Chimica e in Chimica industriale immatricolati nell’anno accademico 2018/19 che si sono iscritti regolarmente al secondo anno. Tutti gli studenti della stessa coorte regolarmente iscritti al 2° anno riceveranno inoltre “virtualmente” le magliette Pnls al loro rientro in dipartimento.

Durante la cerimonia saranno premiati inoltre con una pergamena anche i migliori alunni degli istituti di istruzione superiore della Sicilia centro-orientale che hanno partecipato nell’anno scolastico 2019/20 ai Laboratori del Pnls al dipartimento di Scienze chimiche.

Alla cerimonia interverranno il rettore dell’Università di Catania Francesco Priolo, il direttore del dipartimento di Scienze chimiche Roberto Purrello, i presidenti dei corsi di studio Enrico Ciliberto (Chimica) e Placido Mineo (Chimica industriale), il delegato del rettore per la Didattica Unict Alberto Fichera, il coordinatore nazionale del Pnls – Chimica Ugo Cosentino, i referenti degli atenei di Palermo (Delia Chillura Martino) e di Messina (Lella Serroni) e il delegato alla Didattica per il Dsc Guido De Guidi, referente Unict del Pnls – Chimica.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci