Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Pubblicità

Ammissione alla Scuola Superiore di Catania, domande entro il 5 settembre

37

CATANIA – C’è tempo fino al 5 settembre per candidarsi al concorso di ammissione al primo anno dei corsi ordinari della Scuola Superiore di Catania, la struttura didattica di eccellenza dell’Università di Catania.
Per l’anno accademico 2019/2020 sono a disposizione 20 posti equamente distribuiti tra la classe delle Scienze sperimentali e delle Scienze umanistiche e sociali (10 posti ciascuna).
La prima comprende i corsi di laurea e i corsi di laurea magistrale a ciclo unico a carattere scientifico, attivati dall’Ateneo catanese e con sede a Catania: Biotecnologie, Ingegneria civile e ambientale, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Ingegneria industriale, Scienze biologiche, Pianificazione e tutela del territorio e del paesaggio, Scienze e tecnologie agrarie, Scienze e tecnologie alimentari, Scienze e tecnologie per la ristorazione e distribuzione degli alimenti mediterranei, Chimica, Chimica industriale, Scienze farmaceutiche applicate, Fisica, Informatica, Scienze ambientali e naturali, Scienze geologiche, Matematica, Ingegneria edile-architettura, Chimica e tecnologia farmaceutiche, Farmacia, Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria.
La seconda classe comprende invece gli altri corsi di stampo umanistico: Beni culturali, Filosofia, Lettere, Lingue e culture europee euroamericane ed orientali, Scienze del turismo, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, Economia aziendale, Scienze dell’educazione e della formazione, Scienze e lingue per la comunicazione, Scienze e tecniche psicologiche, Economia, Storia, politica e relazioni internazionali, Sociologia e servizio sociale e Giurisprudenza.
Possono partecipare al bando coloro che abbiano conseguito un titolo di studio che dia accesso ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico dell’Università di Catania in un anno scolastico non precedente al 2017/2018 e che non sono mai stati immatricolati in una istituzione universitaria.
La domanda di partecipazione va compilata online sul sito web della Scuola, www.scuolasuperiorecatania.it, dove è possibile scaricare anche il bando di concorso. Sullo stesso sito sono presenti informazioni sui testi consigliati per la preparazione dell’esame di ammissione, oltre alle prove degli anni precedenti. Le prove di accesso (due scritte e una orale) si terranno il 17, 18 e 20 settembre.
Si tratta di una eccezionale opportunità per i giovani studenti che intendono iscriversi all’Università di Catania e che sono interessati a iniziare un percorso di studio parallelo nel centro di alta formazione catanese. Gli allievi della Scuola, infatti, oltre alla frequenza dei corsi ordinari dell’Ateneo, usufruiranno di importanti attività di approfondimento, ricerca e sperimentazione. Lo status di allievo ordinario della Ssc sarà mantenuto se in regola con gli obblighi didattici e residenziali previsti nei regolamenti della Scuola e del Collegio Villa San Saverio, anche per la laurea magistrale e fino al conseguimento del diploma di licenza magistrale della Scuola Superiore.
La Ssc nasce nel 1998 per favorire il precoce avvio all’attività di ricerca di giovani meritevoli e, in questa prospettiva, la Scuola persegue il fine di sviluppare la cultura, la ricerca scientifica e l’innovazione attraverso l’offerta di percorsi di formazione innovativi e altamente qualificati a livello universitario e post-universitario, attraverso la valorizzazione e il trasferimento delle conoscenze e delle tecnologie al contesto esterno, attraverso la promozione di una comunità scientifica aperta alla crescita culturale ed al libero confronto sociale anche mediante la residenzialità e la gratuità dei servizi. La sede è la prestigiosa Villa San Saverio (via Valdisavoia, 9): qui si trovano gli alloggi degli allievi e si terranno tutte le molteplici attività della Scuola.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci