Scuola
Foto archivio

MESSINA – Al via le prove scritte per l’assunzione di complessive 27 unità di personale tecnico-amministrativo per le esigenze dell’Ateneo. Tutto il processo di selezione, dall’iscrizione all’erogazione dei test, fino alla correzione dei compiti, si svolge online con l’innovativa piattaforma QUID del Cineca.
Sono stati circa 800 i candidati che si sono iscritti alle prove della prima selezione pubblica espletata  per l’assunzione, a tempo indeterminato, di n. 6 unità di personale di cat. C, area amministrativa .

Pubblicità

La prova scritta, tenutasi ieri presso il polo di Papardo, dove  si sono presentati in 285, si è svolta con l’utilizzo di strumenti informatici e digitali avvalendosi della piattaforma Quid – Cineca e di postazioni informatiche singole per ciascun candidato ed  è consistita nella somministrazione di 3 quesiti a risposta aperta.

Tutto il processo di selezione si svolge online tramite piattaforme Cineca, senza il passaggio di carta: le iscrizioni sono raccolte tramite la piattaforma Pica-Cineca, a cui è possibile accreditarsi tramite SPID; le postazioni, allestite presso le aule dell’ateneo, sono collegate online con la piattaforma centralizzata Quid-Cineca, che raccoglie i compiti rendendoli anonimi rispetto al candidato che li ha svolti; la correzione dei compiti stessi da parte della commissione esaminatrice avviene online, nell’area ad essa riservata. Per garantire l’imparzialità nella correzione dei compiti, solo al termine di tutte le procedure di correzione Cineca provvederà a abbinare il compito al candidato, per la definizione della graduatoria.

Nei prossimi mesi, tra settembre e ottobre,  sempre avvalendosi  della piattaforma Quid-Cineca,  si svolgeranno le prove scritte delle altre selezioni pubbliche per complessivi ulteriori  n. 3 posti per personale di categoria B, n. 4 posti Categoria C,  n. 8 posti di Categoria D e n. 6 EP.