Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Amt: accordo tra l’azienda trasporti e il comune di San Pietro Clarenza

La riattivazione della storica linea che univa piazza Borsellino a Catania con San Pietro Clarenza, dismessa da tempo, potrà con tutta probabilità essere oggetto di una nuova convenzione

Tempo di lettura: < 1 minuto

Raggiunto un accordo tra il presidente dell’Azienda Metropolitana Trasporti, Giacomo Bellavia, accompagnato dal consigliere di amministrazione Alessio Zizzo e dai dirigenti aziendali e il commissario del comune della provincia etnea, Salvatore Giuffrida, nel corso di un incontro nella sede dell’Amt di via S. Euplio.

Si chiude così un’annosa controversia che vedeva contrapposti l’azienda di trasporto e l’Amministrazione di San Pietro Clarenza a causa di alcuni crediti vantati dall’Amt nei confronti del comune pedemontano che adesso verranno corrisposti in virtù di una transazione giunta a felice conclusione, come deliberato dal cda dell’azienda.

La riattivazione della storica linea che univa piazza Borsellino a Catania con San Pietro Clarenza, dismessa da tempo, potrà con tutta probabilità essere oggetto di una nuova convenzione.

“Siamo soddisfatti dell’accordo raggiunto -sottolinea il presidente dell’Amt Giacomo Bellavia- grazie alla collaborazione fattiva del commissario straordinario del Comune, Salvatore Giuffrida. Cercheremo, ove possibile, di andare incontro alle esigenze dei sanpietresi e ci auguriamo che in futuro i nostri autobus potranno nuovamente collegare il comune della provincia con il capoluogo etneo”.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci