spot_imgspot_img
HomeTop NewsPil, Bankitalia stima +0,6% nel 2024

Pil, Bankitalia stima +0,6% nel 2024

ROMA (ITALPRESS) – La crescita del Pil rimarrà moderata nel corso di quest’anno e acquisirà maggior vigore a partire dalla seconda metà del 2025, grazie alla ripresa del reddito disponibile e della domanda estera. E’ quanto emerge dai dati contenuti nelle proiezioni macroeconomiche per l’Italia per il triennio 2024-2026, elaborate dalla Banca d’Italia nell’ambito dell’esercizio coordinato dell’Eurosistema. In media d’anno il Pil aumenterebbe dello 0,6% nel 2024, dello 0,9% nel 2025 e dell’1,1% nel 2026. Rispetto alle proiezioni pubblicate in aprile, la crescita del Pil è invariata quest’anno e più bassa di un decimo di punto sia nel 2025 sia nel 2026 principalmente per via delle ipotesi, desunte dai mercati, di tassi di interesse lievemente più elevati.

Pubblicità

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).


Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli