Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Euro2020, l’Italia batte 3-0 la Turchia nella gara inaugurale

Euro2020, l’Italia batte 3-0 la Turchia nella gara inaugurale

ROMA (ITALPRESS) – L’Italia parte col piede giusto a Euro2020. Nel match inaugurale dell’Olimpico, gli azzurri risolvono la pratica Turchia nella ripresa vincendo 3-0 e incamerando i primi tre punti nel girone A. Mancini ripropone l’undici sceso in campo nell’ultima amichevole contro la Repubblica Ceca, Gunes risponde con un 4-1-4-1 attento, guardingo e mai pericoloso dalle parti di Donnarumma. E’ la nazionale azzurra a prendere le redini del match con il primo squillo che capita sul destro di Insigne, largo al 17′. Il portiere Cakir vola pochi minuti più tardi sul colpo di testa di capitan Chiellini ma la Turchia non esce più dalla sua metà campo. Spazi intasati e difesa ospite che fa densità nella propria area, l’Italia protesta timidamente per un paio di tocchi di mano ma, al tramonto del primo tempo, circonda l’arbitro Makkelie per un episodio da moviola: evidente in questo caso il braccio largo di Celik ma sia il direttore di gara olandese che il Var decidono di far proseguire, con le squadre all’intervallo a reti inviolate.
Serve un episodio per legittimare la superiorità azzurra in campo e arriva al 53′: Berardi scappa sulla sinistra, mette in mezzo un cross che viene spinto in rete dallo sfortunato Demiral. Tolta un pò di pressione dalle spalle, l’Italia prende d’assalto l’area turca alla ricerca del raddoppio che arriva al 66′: Cakir respinge su Spinazzola, Immobile da opportunista ribadisce per il 2-0. La squadra di Gunes non reagisce e al 79′ soccombe definitivamente: errore in disimpegno, Insigne questa volta non sbaglia e spedisce sul palo più lontano per il 3-0 che anticipa la festa del triplice fischio. Prossimo appuntamento, sempre all’Olimpico, mercoledì 16 giugno contro la Svizzera.
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.