Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Catania
Teatro Machiavelli: “Hemingway e noi”, teatralizzazione del progetto monografico ed un seminario

Venerdì 24 gennaio alle ore 18.00 avrà luogo il seminario, seguirà alle ore 21.00, nella sala teatrale, un reading/concerto, con replica sabato 25 gennaio alle ore 21.00

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA – Venerdì 24 gennaio in Piazza Università, il progetto monografico del 2020 del Teatro Machiavelli è dedicato a Ernest Hemingway. Il titolo rimanda al saggio di Italo Calvino Hemingway e noi, pubblicato su «Il Contemporaneo» nel 1954, all’indomani dell’attribuzione del Nobel allo scrittore nordamericano. Calvino ne rilegge l’opera nel clima dell’immediato dopoguerra. “C’è stato un tempo in cui, per me – e per molti altri, miei coetanei o giù di lì – Hemingway era un dio”. Con queste parole inizia il saggio. Nell’Italia di oggi, così lontana e diversa da quella del giovane Calvino, per i lettori contemporanei e per le successive generazioni di scrittori, cosa rappresenta Hemingway?
Ecco il programma:
– venerdì 24 gennaio alle ore 18.00, nelle botteghe del Teatro Machiavelli in piazza Università, avrà luogo un seminario sullo scrittore a cura dei professori Salvatore Marano e Attilio Scuderi (docenti rispettivamente di Lingue e Letterature Angloamericane e Critica Letteraria e Letterature Comparate al Disum – Unict);
– seguirà alle ore 21.00, nella sala teatrale, un reading/concerto dal titolo Hemingway 4 / 49 focalizzato appunto su quattro testi tratti da I quarantanove racconti. Voci recitanti, Emanuela Pistone e Carmelo Motta. Le letture saranno accostate alle musiche di Federico García Lorca e George Gershwin, eseguite da Carmelo Dell’Acqua al clarinetto e Riccardo Insolia al pianoforte, e alle videoproiezioni a cura di Matteo Vinci;
– il reading/concerto Hemingway 4 / 49 sarà replicato sabato 25 gennaio alle ore 21.00.                                                                   L’iniziativa è promossa dall’A.P.S. Ingresso Libero e dalla Fondazione Lamberto Puggelli, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania e il Festival Internazionale Magie Barocche. Nell’ambito del progetto ha avuto luogo un laboratorio di traduzione dei testi di Ernest Hemingway a cura della professoressa Laura Lo Giudice con un gruppo di studenti del Liceo Classico Mario Cutelli.

Biglietti: 10 € intero, 5 € ridotto (studenti e over 65).
Per info e prenotazioni:
teatro.machiavelli@gmail.com
tel. 328 6858214 (h 17.00 – 20.00)

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci