Articoli

Palermo, trovato morto il pediatra disperso per il maltempo

Giuseppe Liotta ha pagato a carissimo prezzo la sua dedizione al lavoro. È stato ritrovato senza vita il pediatra palermitano disperso, a causa del maltempo, dalla sera del 3 novembre. Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto in un vigneto sito in località Roccamena, a dieci chilometri di distanza dalla sua auto: la furia delle acque lo ha trascinato dopo averlo privato di tutti i vestiti.

Palermo, si cerca il pediatra disperso a causa del maltempo

Saranno celebrati domani, nella Cattedrale di Palermo, i funerali delle nove vittime di Casteldaccia, travolte dall’esondazione del fiume Milicia nella notte tra il 3 e il 4 novembre. Queste sono ore di dolore e angoscia anche per le sorti di Giuseppe Liotta, catapultato suo malgrado nel limbo dei dispersi a causa della furia delle acque.

Acireale, alluvione 2015: decretato stato di emergenza

Il Consiglio dei Ministri, con la delibera n.53 pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 4 marzo scorso, ha dichiarato lo stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che nel periodo dall'8 settembre al 3 novembre 2015…