Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
Roger Federer - Foto archivio

Roland Garros, Federer approda agli ottavi ma pensa al ritiro

Parigi, 6 giu. – Roger Federer approda a fatica agli ottavi di finale del Roland Garros e pensa al ritiro. Lo svizzero, numero 8 del mondo e del seeding, sconfigge il tedesco Dominik Koepfer, numero 59 del ranking Atp, con il punteggio di 7-6 (7-5), 6-7(3-7), 7-6 (7-4), 7-5 dopo tre ore e 39 minuti di partita terminata all’una di notte ma non assicura la sua presenza in campo lunedì contro Matteo Berrettini, numero 9 del mondo e del tabellone. “Devo decidere se continuare a giocare o meno. E’ troppo rischioso continuare a sollecitare il ginocchio? E’ un buon momento per riposarsi?”, si è chiesto in conferenza stampa.

Tornato alle competizioni a marzo dopo due operazioni al ginocchio destro nel 2020, Federer, che ad agosto festeggerà i suoi 40 anni, ha fatto di Wimbledon (28 giugno-11 luglio) il suo obiettivo prioritario.”Ogni partita devo rivalutare la situazione e vedere la mattina dopo in che stato mi sveglio e come sta il mio ginocchio. Onestamente, non mi sarei mai aspettato di vincere tre partite a Parigi. Sono contento di aver vinto anche se non ero ancora pronto per uno sforzo di tre ore e mezza”.
(Adnkronos)

 

 

I commenti sono chiusi.