Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Cus Catania: corsi full open, campus estivo 2021 e gli impegni agonistici

Inaugurato lunedì il Campus estivo 2021 per l’avviamento allo sport dei più giovani che durerà fino a fine luglio, proseguono i Corsi full open e le attività nella Sala pesi riaperta dal 24 maggio scorso: insomma la stagione del CUS Catania è nel pieno, mentre ci avviciniamo all’estate. Prosegue senza soste anche l’attività agonistica, sia con sport prettamente del periodo sia con altre discipline che hanno “allungato” gioco forza il proprio calendario visto che i vari campionati sono cominciati dopo per via delle limitazioni che tutti conosciamo imposte dal Covid.

Negli sport acquatici, spazio alla canoa e alla canoa polo, in cui va in scena la seconda giornata del campionato di serie B. A Catania fra sabato 19 e domenica 20, la squadra cusina dovrà difendere il primato conquistato nel maggio scorso (5 vittorie su 5). Il gruppo guidato da Fabio Sauro e dal dirigente Mario Pandolfo è composto da Simone Mirabile, Loris D’Amico, Danilo Battaglia, Danilo Testa, Giuseppe Faro, Giovanni Caruso, Orazio Torrisi, Eduardo Narzisi, Alberto Pistorio, Marco Lanzafame, Matteo Conte, Alessio Santanna e Andrea Citrano. Sette giocatori presenti in rosa hanno tra i 15 e i 17 anni. Esordio in questa giornata, sabato nel derby CUS – Jomar Club, poi altre 4 partite con Canottieri Catania e SC Ognina A (sabato) e Canoa Polo Ortigia e SC Ognina B (domenica).

Nella canoa olimpica, invece, due atleti del CUS impegnati a Mormanno in Calabria nella gara regionale organizzata dal comitato che riunisce la Sicilia alla regione al di là dello Stretto. Parteciperanno nelle gare sui 200 e sui 2000, Rebecca Puleo (K1 cadette A) e Edoardo Conte (K1 cadetti A).

Nel tennis, turno di riposo, ma anche di attesa per la squadra di B1 femminile che deve sapere in che posizione chiuderà nel proprio girone, in vista dei play off già conquistati. Fari puntati su Copertino (in casa del CT Firenze) e Baratoff Pesaro (che ospita il GS Argentario).

Nel vivo più che mai la stagione dell’atletica, con i nostri ragazzi e le nostre ragazze impegnati a Barcellona Pozzo di Gotto. Clara Tasca nei 3000 siepi tenterà il minimo per i Campionati italiani assoluti di Rovereto così come Desiree Di Maria nella marcia 5 km. Nicoletta Lardizzone e Chiara Aronica correranno i 400 ostacoli, Teresa Monaco i 200, Giovanni Arena gli 800, mentre Emanuela Doro gareggerà, fra le allieve, nel salto in alto.

Nel rugby, dopo l’attività agonistica prevista dalla Federazione che ha tenuto banco nei primi due week end di giugno, è stata organizzato un allenamento congiunto fra quadra seniores e U18. Si terrà sabato 26 alle ore 16 al CUS.

Prosegue intanto il campionato femminile di basket di serie C. Avversario ostico per le ragazze di coach Vaccino che attendono sabato al PalaArcidiacono la Stella Basket Palermo.

I commenti sono chiusi.