Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
Panini 2021

Panini: su album “Calciatori 2021” anche le figurine della Nazionale Cantanti

È caccia alle figurine di Mogol, Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Eros Ramazzotti e tanti altri

Roma, 21 gen. – E’ caccia alle figurine di Mogol, Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Eros Ramazzotti e di tanti altri artisti che,dalle vette delle hit musicali, sono arrivati anche sulla mitica collezione di figurine “Calciatori 2021″. La Nazionale Italiana Cantanti e la Panini hanno infatti raggiunto un accordo di collaborazione per celebrare il 40° anniversario della NIC, nata nel 1981, e il 60° anniversario dell’azienda modenese e della sua raccolta più famosa al mondo, uscita per la prima volta nel lontano 1961. Questa partnership, che prevede la presenza sull’album di due pagine con le immagini di 28 cantanti (22 in figurina e altre 6 stampate), vedrà la Panini sostenere i progetti di solidarietà della NIC nel corso di quest’anno, in particolare a favore delle iniziative di Fondazione Cesvi per Scena Unita, Istituto Serafico e Sostegno 70.

Nella collezione ”Calciatori 2021”, sono presenti le figurine dei seguenti artisti: Mogol, Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa, Paolo Belli, Mattia Briga, Paolo Vallesi, Alex Britti, Ermal Meta, Salmo, Bob Sinclar, Alberto Urso, Shade, NeriMarcorè, Boosta, Bugo, Rocco Hunt, Niccolò Fabi, Clementino, Tony Effee Fede (di Benji & Fede). Sull’album sono anche stampate le immagini in figurina di Marco Masini, direttore tecnico della squadra, e di altri 5 artisti in rosa: Moreno, Boro Boro, Valerio Mazzei, Marco Filadelfia e Damante.

“E’ un grande piacere per noi della Nazionale Italiana Cantanti essere inseriti nell’album delle figurine Panini ‘Calciatori 2021′, insieme a tutti i calciatori e ai campioni delle squadre di calcio italiane professioniste, ancor di più perché quest’anno festeggiamo i quarant’anni della nostra storia”, racconta Gianni Morandi. “Fu proprio nel 1981 che, da un’idea di Giulio Mogol, nacque una squadra di cantanti calciatori, che ha disputato da allora più di 600 partite e ha raccolto oltre 100 milioni di euro devoluti totalmente a progettidi solidarietà. Grazie quindi agli amici della Panini che ci onorano della loro attenzione”.

“La Panini con le sue figurine ha fatto scoppiare un vero ed unico fenomeno di cultura popolare, al pari del Festival di Sanremo”, sottolinea il cantautore Alex Britti. ”Le figurine hanno resistito alla continua crescita della tecnologia e rimarranno per sempre, proprio come una canzone. Un mondo, quello delle figurine Panini, che ci fa sentire sempre un po’ bambini e ci riporta indietro nel tempo, a quando insieme agli amici giocavamo a ‘ce l’ho’ e ‘mi manca’. Le figurine Panini si tramandano di generazione in generazione, di padre in figlio… in questo caso il mio, Edoardo! Insieme siamo corsi in edicola a comperare l’album della Panini e, quando ha trovato la figurina con la mia faccia, ha avuto un momento di stupore”.

“Siamo molto orgogliosi di avere avuto la possibilità di collaborare con la Nazionale Italiana Cantanti”, dice Antonio Allegra, direttore mercato Italia di Panini. ”La loro attività come ‘calciatori’ e le finalità benefiche che hanno perseguito negli anni, e che sono collegate anche a questa iniziativa, danno loro pieno titolo per l’ingresso in una collezione speciale come ‘Calciatori 2021’ che, ne siamo convinti, diverrà sempre più ricercata nel tempo”.

La Nazionale Italiana Cantanti è un fenomeno unico al mondo. Non esiste alcun esempio che possa esservi lontanamente paragonato. Ci sono artisti che ogni tanto si riuniscono per giocare a calcio, ma quello che ha fatto la NIC è incredibile. Fondata ufficialmente nel 1981, in realtà le sue radici risalgono al 1969, quando a Mogol fu chiesto di aiutare un amico a acquistare un’ambulanza della Croce Verde che si era guastata e, invece di fare un concerto per raccogliere i fondi necessari, decise di organizzare una partita di calcio, dove giocarono anche Lucio Battisti e Gianni Morandi.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.