Alfacus Basket: buona la “prima” per l’Under 16

di

Prima gara e prima vittoria. Comincia bene la stagione dell’AlfaCus Basket Catania nel campionato Under 16. La formazione allenata da coach Enrico Famà, coadiuvato da Mario Condorelli, espugna il PalaWagner di Mascalucia con il risultato finale di 65-43. I rossazzurri partono forte prendendo subito un buon vantaggio sugli avversari. La Mens Sana rosicchia qualche punto nel terzo e nel quarto parziale, ma i catanesi gestiscono la partita con serenità fino al suono della sirena. Buone indicazioni per coach Famà, anche se rimane molto da lavorare. Del resto siamo solo alla prima giornata di campionato. In campo tutti i dodici cestisti rossazzurri: Politi, Grassi, Cantarella, Sortino, Catania, Barletta (nella foto in alto da sinistra); Condorelli, Santagati, Torrisi, Platania, Delia e Vinti (nella foto in basso da sinistra).
“Un buon esordio – commenta il tecnico dell’Under 16 AlfaCus, Enrico Famà -. La nota positiva è aver fatto giocare i dodici ragazzi. Intendiamo dare molto spazio a tutti. In questo gruppo, a parte tre cestisti, gli altri sono tutti classe 2004 e quindi è importante che facciano esperienza. Vogliamo raggiungere la seconda fase per il girone d’Eccellenza in modo che i ragazzi possano disputare partite competitive. C’è tanto da lavorare. Un bottino di 65 punti per la qualità che abbiamo è poco. I nostri avversari erano, comunque, ben organizzati in difesa. Dobbiamo cambiare marcia. Avremo due settimane di pausa prima del prossimo impegno e potremo allenarci con intensità”. Prossimo appuntamento per l’AlfaCus Under 16 venerdì 5 novembre, al Leonardo Da Vinci, sempre contro la Mens Sana Mascalucia.