Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

“Swing! Da Sinatra a Carosone”: concerto stile Las Vegas firmato dalla Chicky Mo di Antonio Campanella

Palazzo della Cultura di Catania, 26 agosto alle 21.00 con al pianoforte Francesco Greco, al contrabasso Adriano Cristaldi, alla batteria Salvo Pappalardo, al sax Giuseppe Fucile e la voce di Antonio Campanella

CATANIA- La magica atmosfera della musica swing, le calde note di brani immortali come “Fly me to the moon”, “The Lady is a tramp”, “My Way” di Frank Sinatra o “That’s Amore” di Dean Martin ma anche “Eri Piccola” di Fred Buscaglione e l’eterna “Tu Vo Fa L’Americano”, perla della canzone napoletana d’autore, saranno le protagoniste del concerto “Swing! Da Sinatra a Carosone” organizzato dalla Mab Eventi nell’ambito del Catania Summer Fest2020.

Il crooner Antonio Campanella, insieme alla sua “Chichy Mo Swing band”, andrà in scena mercoledì 26 agosto alle ore 21,00 nella splendida cornice della corte del Palazzo della Cultura di Catania.

Una speciale serata che ricorda i tipici concerti di New York, Las Vegas e Chicago dei primi 900, un varietà dove il talento, l’accuratezza e lo stile del pianoforte di Francesco Greco, il contrabasso di Adriano Cristaldi, la batteria di Salvo Pappalardo e il sax di Giuseppe Fucile vestiranno la calda voce da crooner di Antonio Campanella, che  farà riassaporare al pubblico presente le emozioni e le sensazioni diventate patrimonio culturale dello Swing internazionale.

Uno speciale repertorio che ci porterà in un viaggio tra le suadenti note di Frank Sinatra e il divertentissimo Jive di Louis Prima con brani come “Just a Gigolò” o “Buonasera Signorina”, non tralasciando però il ricchissimo filone swing italiano di Natalino Otto, Fred Buscaglione e Renato Carosone.

“Sarà una serata ricca di emozioni e divertimento – spiega Antonio Campanella leader e fondatore della swing band – che infiammerà di piacere il pubblico presente, che dalla prima pubblicazione dell’evento su internet ha fatto registrare già in poche ore tutto esaurito”.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci