19.5 C
Catania
martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img
HomeSpettacoliPaolo Taviani, il ricordo di Pupi Avati: "Era ancora pieno di entusiasmo,...

Paolo Taviani, il ricordo di Pupi Avati: “Era ancora pieno di entusiasmo, mi mancherà”

Pubblicità

(Adnkronos) – “Io avevo una consuetudine telefonica con lui negli ultimi tempi. Era stato dimesso da poco, doveva incominciare a fare un film, era pieno di entusiasmo, io lo caricavo perché per lui, come per me, il lavoro era la vita, non ci sono alternative”. A parlare all’Adnkronos è Pupi Avati che, raggiunto telefonicamente, ricorda commosso il collega regista Paolo Taviani scomparso oggi a 92 anni. “Erano telefonate nella prospettiva del futuro malgrado l’età che lui aveva e io ho -dice Avati- Voleva fare un film importante con le energie che gli stavano tornando. Forse chiamava me per questo, perché fra i colleghi ero quello più vicino a lui anagraficamente. Ho la sensazione che ci volessimo proprio bene, che ci confidassimo a livelli molto intimi e personali come prima non era mai accaduto”. 

Le conversazioni fra i due maestri del cinema abbracciavano tanti temi. “Le sue telefonate erano veramente uno scambio di rassicurazione reciproca”, ricorda commosso il regista bolognese. Che tiene a sottolineare: “Voglio ricordare le ingiustizie che ha patito, le emarginazioni che ha subito nel suo lavoro, ‘Leonora Addio’ è un film meraviglioso che non ha preso nessun riconoscimento e la cosa mi scandalizzò”. 

“Era considerato una persona che ormai non faceva più parte del circolo attivo del cinema italiano, invece aveva una prospettiva nitida e tanti progetti. Il rammarico è enorme, non ci posso credere. Mi mancherà moltissimo”, conclude Avati. 




Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli