Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

“Euridice express” di Mario Giorgio La Rosa interpretato da Angelo D’Agosta

La vicenda prende il via dopo la morte di Orfeo, che scopre di aver nuovamente perduto Euridice, divenuta ora messaggera del Dio Apollo con il compito di viaggiare nel tempo e nello spazio per portare nel mondo dei vivi degli strumenti da parte del dio del sole in persona

Tempo di lettura: < 1 minuto

Sei appuntamenti, raccontati da Angelo D’Agosta, ogni mercoledì, a partire dal 16 settembre alle 21.30, con i primi due capitoli: “Preludio in Do maggiore per flauti e inganni” e “Ouverture in la minore andante con moto insurrezionale”.

Dal 16 settembre al 21 ottobre ore 21.30 Catania – St. Pedro Wine Bar, via Penninello, 44.
La vicenda prende il via dopo la morte di Orfeo, che scopre di aver nuovamente perduto Euridice, divenuta ora messaggera del Dio Apollo con il compito di viaggiare nel tempo e nello spazio per portare nel mondo dei vivi degli strumenti da parte del dio del sole in persona.

Questi oggetti trasmettono un innato talento musicale, ma richiedono un amaro prezzo in cambio. Un viaggio tra reale e fantastico, che accomuna i più grandi geni musicali nella storia dell’uomo.
Un viaggio in musica attraverso i secoli, quindi, insieme a Orfeo, nuovamente alla ricerca dell’amata Euridice. Un viaggio fantastico che porterà gli spettatori a Vienna da Salieri, a Rio da Vinicio De Moraes e ancora a Memphis e Chicago, per scoprire le curiose, ma assolutamente reali, coincidenze che accomunano alcuni grandi della musica nell’arco dei secoli.

Euridice Express è stato il primo frutto della collaborazione tra l’autore Mario Giorgio La Rosa e Angelo D’Agosta (recentemente protagonista degli spettacoli evento “Inferno di Dante” e “Odissea di Omero” alle Gole dell’Alcantara) nonché il primo studio sul mito di Orfeo (il successivo capitolo, “L’Ombra di Euridice”, fu prodotto, con successo, dal Teatro Stabile di Catania nel 2018).

 

 

 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci