Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

“Acireale Dona”, l’iniziativa del comune in collaborazione con la Diocesi

Tempo di lettura: < 1 minuto

ACIREALE (CT) – “Acireale Dona” è l’iniziativa promossa dal Comune i Acireale in collaborazione con la Diocesi di Acireale. Una sinergia che vede a fianco il Sindaco, Stefano Alì e il Vescovo, monsignor Nino Raspanti e l’Assessore agli Affari Istituzionali, Mario Di Prima, per un progetto che ha lo scopo di avviare una raccolta fondi da destinare ai cittadini del Comune di Acireale che si trovano in un concreto ed effettivo stato di bisogno economico determinato dall’emergenza Coronavirus, mediante l’acquisto di beni e generi di prima necessità.
E’ gia attivo il conto corrente bancario Creval che collabora all’iniziativa, con le seguenti coordinate: :
IBAN IT55D0521626200000000092818
CAUSALE “Acireale – Sostegno emergenza Coronavirus”. Da ieri è, inoltre, attiva la piattaforma “gofundme.org”, in questo modo sarà più facile dare il proprio contributo, anche tramite carte prepagate. I fondi raccolti verranno devoluti in conto creato appositamente per questa emergenza e saranno destinati per l’acquisto di beni di prima necessità o buoni spesa.
www.comune.acireale.ct.it
Acireale, lì 01/04/2020

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci