Sicilia Report
Sicilia Report

Uno spumante etneo si unisce a “I gioielli del gusto” di Isola Bella Gioielli

Un’altra eccellenza e un altro micro produttore si uniscono alla famiglia dei prodotti esclusivi firmati da Isola Bella Gioielli, il brand sinonimo dei preziosi e intensi sapori siciliani

La famiglia de “I gioielli del gusto” si allarga: ai panettoni, all’amaro e alle piccole bontà siciliane si aggiunge lo spumante, una bollicina firmata dall’azienda etnea Vincenzo Trigona che racchiude tutta la vivacità e la raffinatezza del Nerello Mascalese vinificato in bianco.
Un blanc de noir Millesimato 2015 che proviene direttamente dal versante Etna Nord quota 780 m s.l.m., una delle zone vitivinicole più vocate del vulcano che restituisce una produzione esclusiva di sole 700 bottiglie pronte ad impreziosire “I gioielli del gusto” di Isola Bella Gioielli.

Bottone 980×300

Fratelli Sicilia, Amaravigghia e l’Azienda Agricola Vincenzo Trigona sono i micro produttori che danno vita ai “Gioielli del gusto” sinonimo di Sicilia che porta nella tavola del Natale i profumi e i sapori dell’isola. Ancora una volta il brand siciliano è capitano di una squadra di piccole realtà territoriali che rappresentano eccellenza e sostenibilità, aziende impegnate su scala locale a creare e trasformare la migliore materia prima innescando occupazione e monitorando ad ogni passaggio la qualità degli ingredienti per offrire un prodotto di qualità.

 

I panettoni e le croccanti delizie siciliane, l’amaro e lo spumante vestono il packaging festoso e curato che caratterizza “I gioielli del gusto” che nascono da una filiera corta e legata a stretto nodo all’isola alla quale si ispirano.

 

 

Commenti