Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280
Foto archivio

San Gregorio: tamponi rapidi per i cittadini in drive-in il 27 e il 28 febbraio

Tutti i sangregoresi, su base volontaria e gratuitamente, possono sottoporsi al tampone per diagnosticare un'eventuale infezione in atto

SAN GREGORIO (CT) – Il Comune di San Gregorio e l’Asp 3 Catania, in collaborazione con i volontari dell’Aeop (Associazione europea operatori di polizia), nucleo flash di Nicolosi, la Misericordia di San Gregorio e la Polizia locale, diretta dal commissario Mario Sorbello, hanno organizzato due giornate di “drive-in” dedicate allo screening gratuito per individuare eventuali positivi al covid-19.

Tutti i sangregoresi, su base volontaria e gratuitamente, che vorranno sottoporsi al tampone per diagnosticare un’eventuale infezione in atto, potranno recarsi sabato 27 e domenica 28 febbraio, dalle ore 9 alle ore 17, in Via Bellini, davanti allo stadio comunale di San Gregorio.
I tamponi nasofaringei verranno effettuati direttamente in auto, senza che gli interessati escano dalla propria vettura. Chi andrà a sottoporsi al tampone dovrà essere munito di documento di riconoscimento e di codice fiscale.

«Questo nuovo drive-in – ha dichiarato il primo cittadino, Carmelo Corsaro – ci permetterà di avere una conoscenza puntuale del contagio. Attualmente il numero dei contagi e quello di coloro che sono in isolamento è stato dimezzato rispetto ai mesi scorsi. Ciò sta ad indicare – ha continuato il dott. Corsaro – che le misure preventive messe in campo ma soprattutto la consapevolezza e il senso civico dei cittadini hanno dato i loro frutti. Ringrazio – ha concluso – la Misericordia di Valverde per aver fornito gratuitamente gli stand per effettuare i tamponi e raccomando, infine, visto che siamo ancora in piena virulenza, di osservare le precauzioni necessarie così come impartite sin dal primo momento della pandemia dagli organi sanitari».

Chi verrà sottoposto a tampone riceverà, per nucleo familiare, una confezione di mascherine chirurgiche omaggio.
Per chi sarà costretto alla quarantena da parte dell’Asp, in quanto positivo e non può uscire da casa e non ha chi può assisterlo, sono stati istituiti alcuni servizi in aiuto ai malati di covid: il “Pronto farmaco” e il “Pronta spesa” attivato dalla Misericordia di San Gregorio attraverso il numero 095- 7213434, dalle ore 9 alle ore 12 e il “Ritiro di rifiuti per utenti Covid”, a cura della Dusty, telefonando allo 095-6175486, attivo dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 14,30, o inviando una e-mail a: [email protected] Entrambi i servizi sono gratuiti e si specifica «che il servizio è riservato soltanto ai soggetti positivi indicati negli elenchi forniti dall’Asp».

I commenti sono chiusi.