Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

San Gregorio: domande per l’assegno economico per il servizio civico, anno solare 2021

Bando per tutti i cittadini sangregoresi privi di occupazione e in stato di bisogno, le domande dovranno essere presentate entro il 4 settembre 2020

Tempo di lettura: 2 minuti

SAN GREGORIO (CT) – Tutti i cittadini sangregoresi privi di occupazione e in stato di bisogno e che risiedano a San Gregorio almeno da un anno, compresi nell’arco d’età che va dai 18 ai 60 anni per le donne e dai 18 ai 65 per gli uomini potranno accedere alla graduatoria per l’assegno economico del servizio civico per l’anno solare 2021.
Lo hanno reso noto il sindaco, Carmelo Corsaro e l’assessore ai Servizi sociali, Seby Sgroi con l’allegato “A” alla delibera n. 84 del 18 luglio 2020.
Le domande dovranno essere presentate entro il 4 settembre 2020.
Per i soggetti ex detenuti, ex tossicodipendenti, disabili mentali, portatori di handicap o comunque in forte disagio sociale si prescinde dalla graduatoria e sarà predisposto apposito progetto redatto in collaborazione dei servizi specialistici.
Le istanze, redatte su appositi modelli disponibili e reperibili presso l’ufficio dell’Urp o scaricabili dal sito ufficiale del Comune, dovranno essere presentate all’Ufficio per le relazioni con il pubblico di piazza Marconi, 11, entro il 4 settembre tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30.

La domanda di inserimento nella graduatoria dovrà essere corredata da altre certificazioni come l’attestazione Isee 2020 riferita all’anno 2019; stato di disoccupazione dei familiari resa nella dichiarazione di disponibilità al Centro per l’impiego e di altre certificazioni comprovanti altre situazioni di disagio.
«I soggetti utilmente inseriti in graduatoria – ha precisato l’assessore ai Servizi sociali Seby Sgroi – potranno essere avviati solo sulla base delle disponibilità di bilancio e che pertanto – ha concluso – nessun diritto potrà essere accampato in caso di mancato avviamento».
L’ammissione al servizio civico è incompatibile con altre forme di assistenza erogata da enti pubblici atta a soddisfare il minimo vitale. Maggiori dettagli si possono leggere nell’allegato e informazioni si possono avere presso l’ufficio dei Servizi sociali, di via Bellini 7, primo piano, nei giorni di lunedì, dalle ore 9 alle ore 13 e giovedì dalle ore 15 alle ore 17,30.
Sulla veridicità dei dati forniti saranno effettuati controlli. Nel caso i dati non corrispondessero con quelli accertati la domanda verrà esclusa, il beneficio sarà revocato e gravato dagli interessi legali.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci