Sicilia Report
Sicilia Report

Emergenza Coronavirus. Servizio Sociale dell’Asp di Catania dedica 8 linee per gestire l’emergenza sociale

Questa nuova opportunità di accesso ai Servizi Sociali aziendali integra le attività, ordinariamente garantite e ritenute indifferibili, erogate dagli assistenti sociali dell’Asp di Catania

CATANIA – Sono 8 le linee telefoniche dedicate dal Servizio Sociale dell’Asp di Catania per gestire, in questo momento difficile e inedito di emergenza sanitaria, anche le emergenze sociali, ovvero il disagio e le difficoltà dei cittadini in particolare delle persone fragili e vulnerabili fruitori dei servizi socio-sanitari.
Questa nuova opportunità di accesso ai Servizi Sociali aziendali integra le attività, ordinariamente garantite e ritenute indifferibili, erogate dagli assistenti sociali presso i servizi dell’Asp di Catania, e si rivolge alle delicate funzioni di:
– consulenza
– filtro
– accompagnamento
– segretariato sociale
per contribuire a fornire una corretta e diffusa informazione sulle nuove modalità di accesso ai servizi, anche in raccordo con i Comuni, il Privato Sociale, il volontariato.
Verrà, inoltre, garantita un’attività di primo ascolto e consulenza telefonica per i cittadini che ne faranno richiesta; e saranno forniti i chiarimenti necessari per una corretta interpretazione delle disposizioni nazionali e regionali sul Covid-19 in ambito socio-sanitario.
Gli assistenti sociali dell’Asp di Catania avranno, inoltre, cura di supportare e sostenere telefonicamente gli utenti e i loro familiari già in carico presso i loro servizi.

Bottone 980×300

Area Integrazione Socio-Sanitaria
(rapporti con i Comuni, Privato Sociale e Volontariato, chiarimenti su disposizioni ministeriali Covid-19 – Area Immigrazione)
telefono: 095.2540477
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì: 15.00-18.30

Area Anziani, Cure Palliative e Domiciliari
(informazioni e consulenza su come attivare: assistenza domiciliare integrata, assistenza domiciliare in cure palliative, ricovero in RSA, ricovero in Hospice, ricovero in SUAP) telefono: 095.2540680
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì: 15.00-18.30

Area Handicap
(emergenza per i cittadini con disabilità, fruizione permessi Legge n. 104/92, disabilità gravissima, ecc)
telefono: 095.2540675
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
giovedì: 15.00-18.30

Area Consultori Familiari
(informazioni su maternità: gravidanza, allattamento e puerperio, conflitti e violenza intra familiare, problematiche minorili e adolescenziali)
telefono: 095.2545372
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì. 15.00-18.30

Area Neuropsichiatria Infantile
(informazioni e consulenza socio-sanitaria alle famiglie dei minori, attività di collegamento con i servizi sociali affidatari, USSM per i minori con procedimenti con l’Autorità Giudiziaria)
telefono: 095.2545253
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
mercoledì: 15.00-18.30

Area Salute Mentale
(modalità di accesso ai servizi territoriali e SPDC, informazioni su inserimenti in CTA, sostegno e consulenze telefoniche alle famiglie degli utenti)
telefono: 095.2545211
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
giovedì: 15.00-18.30

Area Dipendenze Patologiche
(informazione e consulenza alla comunità riguardo le dipendenze da sostanze e le nuove dipendenze, attività di supporto e sostegno ad utenti e famiglie)
telefono: 095.2542633
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì: 15.00-18.30

Ospedale “Gravina” di Caltagirone
(informazione e consulenza su modalità di accesso ai servizi essenziali e di emergenza, piani terapeutici, sostegno alle fragilità presenti sul territorio)
telefono: 0933.39286
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
giovedì: 15.00-18.30

Commenti