Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Emergenza Coronavirus. Servizio Sociale dell’Asp di Catania dedica 8 linee per gestire l’emergenza sociale

Questa nuova opportunità di accesso ai Servizi Sociali aziendali integra le attività, ordinariamente garantite e ritenute indifferibili, erogate dagli assistenti sociali dell’Asp di Catania

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA – Sono 8 le linee telefoniche dedicate dal Servizio Sociale dell’Asp di Catania per gestire, in questo momento difficile e inedito di emergenza sanitaria, anche le emergenze sociali, ovvero il disagio e le difficoltà dei cittadini in particolare delle persone fragili e vulnerabili fruitori dei servizi socio-sanitari.
Questa nuova opportunità di accesso ai Servizi Sociali aziendali integra le attività, ordinariamente garantite e ritenute indifferibili, erogate dagli assistenti sociali presso i servizi dell’Asp di Catania, e si rivolge alle delicate funzioni di:
– consulenza
– filtro
– accompagnamento
– segretariato sociale
per contribuire a fornire una corretta e diffusa informazione sulle nuove modalità di accesso ai servizi, anche in raccordo con i Comuni, il Privato Sociale, il volontariato.
Verrà, inoltre, garantita un’attività di primo ascolto e consulenza telefonica per i cittadini che ne faranno richiesta; e saranno forniti i chiarimenti necessari per una corretta interpretazione delle disposizioni nazionali e regionali sul Covid-19 in ambito socio-sanitario.
Gli assistenti sociali dell’Asp di Catania avranno, inoltre, cura di supportare e sostenere telefonicamente gli utenti e i loro familiari già in carico presso i loro servizi.

Area Integrazione Socio-Sanitaria
(rapporti con i Comuni, Privato Sociale e Volontariato, chiarimenti su disposizioni ministeriali Covid-19 – Area Immigrazione)
telefono: 095.2540477
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì: 15.00-18.30

Area Anziani, Cure Palliative e Domiciliari
(informazioni e consulenza su come attivare: assistenza domiciliare integrata, assistenza domiciliare in cure palliative, ricovero in RSA, ricovero in Hospice, ricovero in SUAP) telefono: 095.2540680
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì: 15.00-18.30

Area Handicap
(emergenza per i cittadini con disabilità, fruizione permessi Legge n. 104/92, disabilità gravissima, ecc)
telefono: 095.2540675
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
giovedì: 15.00-18.30

Area Consultori Familiari
(informazioni su maternità: gravidanza, allattamento e puerperio, conflitti e violenza intra familiare, problematiche minorili e adolescenziali)
telefono: 095.2545372
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì. 15.00-18.30

Area Neuropsichiatria Infantile
(informazioni e consulenza socio-sanitaria alle famiglie dei minori, attività di collegamento con i servizi sociali affidatari, USSM per i minori con procedimenti con l’Autorità Giudiziaria)
telefono: 095.2545253
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
mercoledì: 15.00-18.30

Area Salute Mentale
(modalità di accesso ai servizi territoriali e SPDC, informazioni su inserimenti in CTA, sostegno e consulenze telefoniche alle famiglie degli utenti)
telefono: 095.2545211
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
giovedì: 15.00-18.30

Area Dipendenze Patologiche
(informazione e consulenza alla comunità riguardo le dipendenze da sostanze e le nuove dipendenze, attività di supporto e sostegno ad utenti e famiglie)
telefono: 095.2542633
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
martedì: 15.00-18.30

Ospedale “Gravina” di Caltagirone
(informazione e consulenza su modalità di accesso ai servizi essenziali e di emergenza, piani terapeutici, sostegno alle fragilità presenti sul territorio)
telefono: 0933.39286
dal lunedì al venerdì: 7.30-14.00
giovedì: 15.00-18.30

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci