Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Dal 14 giugno vie Lineri e Montepalma avranno il servizio dedicato “Porta a porta”

Contestualmente all'avvio, volgerà al termine la fase di "sensibilizzazione" e la consegna dei materiali

CATANIA – Una nuova porzione di Catania avrà il servizio di raccolta differenziata “Porta a porta”. Da lunedì 14 giugno, le vie Lineri e Montepalma che ricadono nell’area di giurisdizione del Comune di Catania e che sono punto di snodo in cui si intersecano i confini con il comune di Misterbianco, saranno interessate dalla trasformazione.
Sono oltre 300 i residenti (tra utenze domestiche e non domestiche) coinvolti nel progetto.
Nelle scorse settimane, i volontari e gli operatori Dusty hanno fornito le opportune informazioni sulle modalità e sugli orari di conferimento, hanno distribuito il nuovo dizionario dei rifiuti e il calendario settimanale entrambi realizzati da Dusty, e hanno consegnato il kit completo dei
contenitori dedicati per le singole frazioni.
Questa ulteriore estensione delle aree urbane servite dalla raccolta porta a porta, rientra nel progetto di eliminazione delle micro-discariche abusive ad opera di cittadini residenti e/o di pendolari incivili che transitano tra i due comuni. L’Amministrazione comunale di Catania e Dusty auspicano che con la progressiva eliminazione dei contenitori stradali di prossimità, il fenomeno possa essere combattuto e superato.
Ai residenti delle vie Lineri e Montepalma coinvolti dall’estensione del servizio di raccolta di porta a porta, si chiede la massima collaborazione.

I commenti sono chiusi.