Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Indagini Dia: le precisazioni dell’amministratore unico Dusty

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Relativamente ai Controlli della DIA, la Dusty chiarisce che si tratta di un normale accesso amministrativo disposto dalla Prefettura di Catania.
“Siamo lieti che le Istituzioni sottopongano le imprese del settore della raccolta e smaltimento dei rifiuti, ai giusti controlli per reprimere eventuali infiltrazioni mafiose”.

Così l’amm.re unico Dusty, Rossella Pezzino de Geronimo, chiarisce la posizione dell’azienda. “Non è in atto nessun accertamento di natura giudiziaria – prosegue – ma solo un normale accesso amministrativo. Chiunque dovesse riportare notizie infondate che infangano l’operato dell’impresa, sarà fatto oggetto da parte della stessa, di azione legale”.

Questa la nota è giunta alla redazione di Siciliareport.it la quale non ha pubblicato l’articolo relativo ai fatti. Relativamente all’uso di fact-checking e data journalism la testata si sente obbligata a pubblicare comunque la nota della Dusty.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci