Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Che fine ha fatto il processo di recupero di via dei Salesiani nel III municipio di Catania?

La strada che collega Vulcania con la circonvallazione, attraverso la bretella di via Giuffrida Castorina

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA – La nota del dott. Paolo Ferrara, presidente III municipalità Catania il quale evidenzia che: “Senza un piano adeguato del traffico, senza ampie carreggiate o parcheggi a disposizione ma con una grande discarica davanti alle proprie case. Questa è la situazione lungo il tratto finale di via dei Salesiani. La strada che collega Vulcania con la circonvallazione, attraverso la bretella di via Giuffrida Castorina, presenta notevoli problemi di decoro e sicurezza segnalati dai pendolari e dai residenti della zona al presidente del III municipio dottor Paolo Ferrara. “ Le richieste dei cittadini meritano risposte adeguate- dichiara Ferrara- in via dei Salesiani quasi ogni giorno i residenti dei palazzi circostanti sono costretti a vedere uno spettacolo indecoroso. Parliamo di uno snodo viario fondamentale che collega Vulcania con viale Vittorio Veneto. Migliaia sono, ogni giorno, i pendolari che utilizzano questa strada. Una scorciatoia che permette di evitare il traffico della circonvallazione”. Eppure l’ampio slargo resta ancora abbandonato. Un sito dove gli incivili scaricano materiale di risulta e vecchi elettrodomestici. “ Più volte l’amministrazione è intervenuta per ripulire la zona- prosegue Ferrara- ma senza una soluzione definitiva si andrà avanti con questo problema ancora per anni. Per queste ragioni propongo di asfaltare lo spiazzo e realizzarci un piccolo parcheggio per i residenti o, in alternativa, creare un’area attrezzata per i più piccoli. Un cantiere che inevitabilmente dovrebbe coinvolgere l’opera di potatura delle piante ai lati della strada e l’ampliamento della carreggiata eliminando così gli angoli ciechi che rendono difficoltosa l’utilizzo della strada per pedoni ed automobilisti”.

Dottor Paolo Ferrara, presidente III municipalità Catania

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci