Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Catania
Cassonetti incendiati in via Sebastiano Catania, la segnalazione di Buceti IV municipalità

CATANIA – “Se qualcuno pensa di intimidirci o di risolvere con gesti assolutamente criminali il problema delle nostre strade ridotte a pattumiere a cielo aperto, si sbaglia di grosso”. Queste le parole del presidente del IV municipio Erio Buceti dopo le indicazioni di alcuni cittadini che hanno segnalato come, in via Sebastiano Catania, alcuni cassonetti sono stati dati alle fiamme. “Parliamo di azioni che mettono in pericolo la pubblica incolumità e che vanno condannati senza mezzi termini- prosegue Buceti- se si tratta di un piano criminale o di un gesto isolato è ancora presto per dirlo. L’unica certezza e che continueremo a vigilare sul territorio ed a portare avanti il nostro progetto di vivibilità e raccolta porta a porta nel IV municipio di Catania”. Già in passato episodi simili si erano verificati in via Kolbe, via Bentacourt, via san Matteo, via Ballo, via Ota, via Sebastiano Catania e via Santa Rosa da Lima. Strade e vie a ridosso di terreni abbandonati e pieni di sterpaglie pronti a prendere fuoco, complice anche l’afa estiva, alla minima scintilla.

“Puntiamo ad un processo che consenta progressivamente di eliminare i cassonetti partendo da San Giovanni Galermo e fino ad arrivare nel quartiere di Cibali. Nel frattempo è necessario l’intervento delle forze dell’ordine per capire chi dà fuoco ai cassonetti e punire questi soggetti in modo esemplare”.

Il presidente del IV municipio Catania Erio Buceti

I commenti sono chiusi.