Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Progetto “Scuola & Sport”, manifestazioni di fine anno

10

CATANIA – Gli alunni delle scuole elementari e medie cittadine saranno i protagonisti delle manifestazioni del progetto “Scuola & Sport” previste domani, giovedì 30 maggio, nell’istituto Di Guardo/Quasimodo di via D’Agata 16, e lunedì 3 giugno al Musco di viale da Verrazzano 101, con inizio alle ore 9.30.
Interverranno il sindaco Salvo Pogliese, gli assessori alla Pubblica istruzione, Barbara Mirabella, e allo Sport, Sergio Parisi, il delegato provinciale del Coni Catania Vincenzo Falzone.
Le attività sportive proposte rappresentano il coronamento del progetto realizzato nel corso dell’anno scolastico dall’assessorato alla Pubblica istruzione, in collaborazione con il Coni Catania e il coordinamento dell’ufficio Scuola dell’obbligo e attività parascolastiche della Pubblica istruzione, al fine di favorire la corretta formazione fisica e cognitiva dei ragazzi, l’integrazione sociale e la prevenzione dell’insuccesso scolastico.
Saranno presentate esibizioni in discipline quali basket, tennis tavolo, atletica leggera, danza sportiva, pallavolo, hockey, baseball, pallamano, rugby, tiro a volo. Gli studenti hanno appreso le varie tecniche sportive da personale qualificato messo a disposizione da federazioni sportive ed enti di promozione, supportato dagli animatori scolastico-culturali della sezione didattica comunale “Sportiva”. L’obiettivo del progetll’Ammnistrazione è stato quello di favorire la corretta formazione, fisica e cognitiva dei ragazzi, l’integrazione sociale e la prevenzione dell’insuccesso scolastico
Gli istituti scolastici coinvolti sono: Alighieri, Brancati, Coppola, De Roberto, Deledda, Diaz-Manzoni, Di Guardo/Quasimodo, Fontanarossa, Giuffrida, Maddalena di Canossa, Maiorana, Malerba, Maria Ausiliatrice, Musco, Parini, Pestalozzi, San Giorgio, Tempesta, Vittorino Da Feltre e XX Settembre.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci