Sicilia Report
Sicilia Report

Istituto“Duca degli Abruzzi” di Catania Ultimate Simulazioni Maturità 2020

“Niente è stato lasciato al caso - afferma la dirigente dell’istituto statale di istruzione superiore “Duca degli Abruzzi” Brigida Morsellino - saranno esami molto diversi rispetto al passato"

CATANIA – Concluse le prove tecniche in vista degli esami di Maturità 2020. Nell’aula magna del Politecnico del Mare “Duca degli Abruzzi” di Catania la simulazione per la dirigente Morsellino, la sotto-commissione (composta dai professori Santi Motta, Alessandro Costarelli, Paolo Bonanno, Elisabetta Giustolisi, Pamela Consoli, Francesca Nizza e Valeria Bellinghieri) e una rappresentanza degli stessi alunni composta da Giuseppe Valastro e Mariam Chaab è servita a visionare ulteriormente tutte le disposizioni e le precauzioni da intraprendere per assicurare lo svolgimento della Maturità in modo sicuro e nel pieno rispetto delle disposizioni regionali e nazionali.

Bottone 980×300

“Niente è stato lasciato al caso- afferma la dirigente dell’istituto statale di istruzione superiore “Duca degli Abruzzi” Brigida Morsellino-saranno esami molto diversi rispetto al passato con controlli agli ingressi, le distanze garantire e un numero di persone ben definito all’interno delle aule. In quest’ultimo caso- prosegue la dirigente- lo spazio a nostra disposizione non manca. E’ ovvio che a settembre, con l’inizio del nuovo anno scolastico, ci sarà molto da lavorare. Abbiamo già chiesto alle istituzioni competenti di reperire nuovi locali per assicurare gli adeguati spazi a centinaia di alunni”.

Commissioni interne già formate e complete con i docenti che esamineranno di presenza i vari studenti. Ragazzi normodotati e diversamente abili che saranno chiamati a svolgere una grande prova. Un trampolino di lancio per un futuro caratterizzato da mete ancor più ambiziose.
La referente per la Legalità dell’istituto nautico Professoressa Elisabetta Giustolisi

Commenti