Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

“Giù le cattedre” di Lorenzo Bordonaro edito da GAEditore

Nei diversi capitoli l’Autore “vede” e descrive la scuola, “giudica” e formula considerazioni d’incoerenza tra il dire e il fare, senza alcuna pretesa disegna un “piano di azione” che sollecita il coinvolgimento e l’intenzionalità personale.

Tempo di lettura: 2 minuti

Serve la scuola? Come si costruisce in Italia la professione dell’insegnante? Perché gli alunni non sono ancora al centro della situazione educativa? Come recita il sottotitolo del libro, è possibile sopravvivere a scuola? Certamente sì, a patto che chi fa questo mestiere sia capace di mettersi in discussione ogni giorno. Solo questo tipo di riflessività può rompere il circolo vizioso degli interminabili scambi di stereotipi e lamentele che sono una parte tanto importante nella vita quotidiana degli insegnanti ma che non servono alla crescita degli adulti e degli alunni. Questi alcuni dei punti toccati dal Prof. Bordonaro all’interno del suo libro, dove, con stile semplice ed immediato, evidenzia il percorso da seguire per costruire una scuola competente e capace di produrre eccellente qualità formativa a beneficio di un’intera società che, a sua volta, svilupperà un futuro migliore. Basta crederci! Basta volerlo fare! In tanti marciano sui sentieri delle lamentele, altri attuano il sistema del minimo sforzo, del distacco, dell’indifferenza poiché si sentono spesso a disagio o fuori luogo, ed inconsapevolmente cadono su vie tortuose evidenziando il negativo e confermando il detto latino: “Non progredì regredi est”. Nei diversi capitoli l’Autore “vede” e descrive la scuola, “giudica” e formula considerazioni d’incoerenza tra il dire e il fare, senza alcuna pretesa disegna un “piano di azione” che sollecita il coinvolgimento e l’intenzionalità personale. Tra le pagine del volume viene descritto il “sogno di una scuola così”, in esse vibra forte e luminosa l’idea di scuola che educa che forma, che istruisce e aiuta gli studenti a crescere, a diventare uomini e cittadini. Questo e tanto altro ancora all’interno delle pagine del libro del Prof. BORDONARO Lorenzo, presentato, in anteprima, il 10 dicembre presso la biblioteca della scuola Dante Alighieri di Catania e che ha visto una sala colma di personalità, colleghi, amici, alunni ed ex alunni del Prof. che con grande affetto hanno partecipato al suo primo esordio editoriale.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci