Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Fisica, mercoledì il tour europeo dell’IG Nobel

11

CATANIA – Mercoledì 3 aprile alle 16,30, nell’aula magna del dipartimento di Fisica e Astronomia “Ettore Majorana”, si terrà la tappa catanese dell’IG Nobel Euro Tour 2019, organizzata a Catania dal Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia e dal Dfa.
Ospite della manifestazione sarà Mark Abrahams, l’ideatore dell’IG Nobel Prize, che parlerà di “Improbabile Researches: ricerche prima per ridere e poi per riflettere”. In questa occasione, verranno presentati studi su ‘mucche sincronizzate, rapidi estrattori di cervello e altre ricerche improbabili”.
L’IG Nobel Prize è il premio annualmente conferito a dieci ricercatori autori di ricerche strane, divertenti, e perfino assurde, per la realizzazione di lavori scientifici improbabili che, come recita il motto dell’iniziativa, «prima fanno ridere e poi danno da pensare». Lo scopo del riconoscimento è premiare l’insolito, l’immaginifico, e stimolare al tempo stesso l’interesse del pubblico generale verso la scienza, la medicina, e la tecnologia. I vincitori sono selezionati in base ad articoli pubblicati anche su riviste scientifiche autorevoli.
Nel 2010, anche tre studiosi dell’Università di Catania – Alessandro Pluchino, Andrea Rapisarda e Cesare Garofalo – hanno ricevuto il premio per aver dimostrato matematicamente che le organizzazioni diventerebbero più efficienti se promuovessero persone a caso.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci