Sicilia Report
Sicilia Report

Cannizzaro
Sostare dona tablet per didattica a distanza e giochi ai piccoli ricoverati

CATANIA – Cinque moderni tablet che favoriscono la didattica a distanza per i bambini ricoverati. E poi confezioni dell’intramontabile Gioco dell’Oca, diverse edizioni di classici libri da colorare, ma anche marionette, colori a cera, altri giochi di società: sono i doni che hanno arricchito la ludoteca della Pediatria e la sala d’attesa del Pronto Soccorso pediatrico dell’Ospedale Cannizzaro di Catania.

Bottone 980×300

Sono stati recentemente donati dalla società Sostare srl, alla presenza tra gli altri del presidente Luca Blasi e del direttore dell’Unità Operativa Antonella Di Stefano. I tablet, in particolare, sono stati messi in funzione per garantire la continuità scolastica degli alunni durante la degenza in ospedale, anche grazie al wi-fi attivo in reparto.

Riconoscenza ai vertici di Sostare è stata manifestata dal dott. Salvatore Giuffrida, direttore generale dell’Azienda Cannizzaro.

Commenti