spot_imgspot_img
HomeProvinceMessinaNo a chiusura ospedale Barcellona Pozzo di Gotto, in corteo anche la...

No a chiusura ospedale Barcellona Pozzo di Gotto, in corteo anche la Cgil

“Barcellona Pozzo di Gotto non può fare a meno di un presidio territoriale importante come l’ospedale. Lo smantellamento della struttura lascerebbe privi di un punto di riferimento importante per i servizi sanitari e la garanzia del diritto alla salute i cittadini che risiedono in quell’area”. Così Francesco Lucchesi, della segreteria regionale Cgil, e la segretaria generale dello Spi Sicilia Maria Concetta Balistreri che stanno partecipando al corteo in corso nella cittadina della provincia di Messina per chiedere il mantenimento del nosocomio.

Pubblicità

 

Adibito a ospedale Covid nel periodo più duro dell’emergenza sanitaria, con l’abolizione di tutte le altre prestazioni,  l’ospedale rischia adesso la chiusura. Al corteo partecipano cittadini, lavoratori della sanità, sindaci, sindacalisti, studenti. “Soprattutto le persone più fragili- affermano Lucchesi e Balistreri- devono avere un punto di riferimento vicino assicurato. Continueremo a batterci per il mantenimento della struttura”.

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

La vignetta di SR.it

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli