Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
©Sicilia Report

Vaccino Pfizer, efficacia prima dose 85% dopo 15-28 giorni

Studio israeliano pubblicato su Lancet, capacità del 90% anche di ridurre la trasmissione del virus

Milano, 19 feb. – Il vaccino anti-Covid di Pfizer/BioNTech genera una risposta immunitaria robusta già dopo la prima somministrazione: una dose del prodotto-scudo risulta infatti efficace all’85% nel prevenire la malattia sintomatica dopo 15-28 giorni dall’inoculo. E’ quanto emerge da uno studio condotto dallo Sheba Medical Center israeliano, pubblicato su ‘The Lancet’. Il lavoro indica inoltre un’efficacia del 90% circa nel prevenire la trasmissione del virus Sars-CoV-2.

Per il vaccino sviluppato dal colosso Usa con il suo partner tedesco, la raccomandazione attuale è un richiamo a 21 giorni dalla prima dose.I risultati, tuttavia, rimbalzano sui media internazionali come un nuovo argomento a favore della strategia adottata dal Regno Unito, di somministrare a più persone la prima dose ritardando la seconda.
(Adnkronos Salute)

I commenti sono chiusi.