Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Vaccini in parrocchie in Sicilia: domani nel siracusano e nel catanese

Il target di riferimento è quello dei cittadini di età compresa fra i 69 e i 79 anni

Palermo, 2 apr. – Sono un centinaio le persone a Siracusa città, e 221 in tutta la Diocesi, che hanno aderito alla campagna vaccinale frutto dell’intesa tra la Conferenza episcopale siciliana e l’Assessorato regionale della Salute. Le parrocchie siciliane hanno messo a disposizione i propri locali per la somministrazione domani di vaccini anti Covid. Il target di riferimento è quello dei cittadini di età compresa fra i 69 e i 79 anni. In ogni centro sarà presente un medico, un infermiere e un amministrativo per la compilazione dei moduli. A Siracusa, in particolare, nella chiesa di San Filippo Apostolo saranno effettuate 20 vaccinazioni, mentre nella parrocchia San Metodio le restanti 73. In provincia, invece, ad Augusta, nella parrocchia San Giuseppe Innografo previste 28 vaccinazioni; a Buccheri(parrocchia Sant’Ambrogio Vescovo) ne saranno somministrate 17; a Francofonte (parrocchia San Francesco d’Assisi), 30; a Lentini (parrocchia Santa Maria La Cava e Sant’Alfio – Chiesa Madre) 42. Ancora a Melilli (parrocchia San Nicolò Vescovo – Chiesa Madre) previste 4 vaccinazioni; e a Solarino (parrocchia San Paolo Apostolo -Chiesa Madre) saranno 7 le persone che saranno vaccinate.
(Adnkronos)

Pubblicità

Sabato 3 aprile la Regione Siciliana ha chiesto la disponibilità di sedi di vaccinazione alle parrocchie delle 18 diocesi siciliane.
Di seguito i centri vaccinali delle parrocchie della DIOCESI DI ACIREALE (in totale 4):
1. ACI CATENA – Centro della Gioventù “Maria SS. della Catena”, via A. Moro 54, Aci Catena
2. ACIREALE – Parrocchia Madonna della Fiducia Salone parrocchiale Via Wagner, 67
3. RIPOSTO – Parrocchia SS. Apostoli Riposto Salone parrocchiale Via Piersanti Mattarella, 47
4. FIUMEFREDDO – Parrocchia Maria SS. Immacolata Salone Parrocchiale Piazza Botteghelle
In totale coloro che si sottoporranno alla vaccinazione anti–Covid sono circa 300, nella fascia di età compresa tra i 69 ed i 79 anni.
Acireale, 2 aprile 2021

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: