Pedara. Open week per la salute della donna

di
Si è aperta giovedì la quattro giorni interamente dedicata alla salute della donna. Grande attenzione è rivolta agli screening mammografico e ginecologico

PEDARA (CT) – Il Distretto sanitario di Gravina di Catania, in collaborazione con il Comune di Pedara e il PTA di Gravina, aderisce alla IV Giornata nazionale della salute della donna e organizza, da giovedì, 11 aprile, sino al 18 aprile, l’Open week dedicato, interamente, alla salute della donna.
Sono numerose le iniziative previste di prevenzione e di promozione della salute, che vedranno anche il coinvolgimento degli alunni delle scuole “Concetto Marchesi” e “Rocco Chinnici” di Pedara.
Presso i Consultori familiari di Tremestieri Etneo (11 e 18 aprile), Pedara (12 e 17 aprile), San Giovanni La Punta (15 a 16 aprile) e Sant’Agata Li Battiati (17 aprile), nei giorni indicati, verranno effettuate, con accesso libero, nelle ore antimeridiane, consulenze personali, visite ginecologiche e pap test.
Grande attenzione, nell’ambito della programmazione dell’evento, è rivolta alla promozione degli screening mammografico (per le donne d’età compresa fra 50 e 69 – presso il Poliambulatorio di Pedara) e ginecologico (per le donne d’età compresa fra 25 a 64 anni – presso i Consultori familiari sopra indicati).
Le prestazioni che non potranno essere erogate in giornata, saranno calendarizzate per i giorni successivi.
Presso il poliambulatorio di Pedara sarà possibile effettuare:
– screening mammografico: giovedì 11 e martedì 16 aprile, dalle ore 8.00 alle ore 13.00, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Radiologiche;
– haemoglucotest e ecografia alla tiroide: giovedì 11, dalle ore 8.00 alle ore 13.00;
– haemoglucotest e ecografia alla tiroide: giovedì 18, dalle ore 15.30 alle ore 18.30.
Il 16 aprile, a partire dalle ore 9.30, presso il Centro culturale Expo di Pedara, gli operatori dell’Asp di Catania incontreranno gli studenti degli Istituti “Concetto Marchesi” e “Rocco Chinnici” di Pedara.
Introdurranno l’incontro: Antonio Fallica, sindaco di Pedara; Carmelo Sambataro, direttore del Distretto sanitario di Gravina di Catania; Marina Consoli, assessore alle Pari opportunità e alla Sanità, del Comune di Pedara.
Interverranno:
Daniela Ingannè (endocrinologa), sul tema “La tutela della salute inizia dalla corretta alimentazione”;
Luisa Gitto (ginecologa), su “Sessualità: contraccezione e prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale”;
Alfia Raciti (psicologa), che tratterà le questioni relative a “Adolescenza: opportunità nei Consultori familiari del Distretto sanitario di Gravina di Catania”.