Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Oggi verdetto comitato Ema su rischio trombosi AstraZeneca

Conferenza stampa alle 16

Roma, 7 apr. – Nel pomeriggio, alle ore 16, l’Agenzia europea per i medicinali (Ema) terrà una conferenza stampa sulle conclusioni della revisione del Comitato per la valutazione dei rischi per la farmacovigilanza (Prac) del vaccino Covid-19 di AstraZeneca e i legami con gli eventi tromboembolici che si sono registrati in diversi Paesi Ue.

Pubblicità

Alla conferenza stampa interverranno: la direttrice esecutiva dell’Ema, Emer Cooke; Sabine Straus, presidente del Prac; Peter Arlett, capo del dipartimento di Farmacovigilanza ed Epidemiologia.

Il nesso tra i rarissimi casi di trombosi e il vaccino AstraZeneca “non è dimostrabile perché i casi sono pochi. Di fronte a una casistica così limitata non è possibile creare nessi: sono eventi rari. Sanguinamenti molto peggiori li causa l’aspirina ogni anno, eppure la prendiamo tranquillamente”. Lo ha precisato ad ‘Agorà’ su Rai3 Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell’Agenzia europea del farmaco (Ema) e docente di microbiologia all’università di Roma Tor Vergata. “Oggi si riunisce l’Ema e resterà in riunione fino a venerdì, quindi non è detto che ci sia subito il verdetto – aggiunge – Dipende da quanti dati hanno. In Italia i casi di trombosi sono molto eterogenei tra loro: è molto difficile trarre conclusioni”.
(Adnkronos Salute)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: