Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Humanitas, Istituto Clinico Catanese: sabato prossimo servizi gratuiti dedicati alla salute delle donne

Sabato 18 luglio, dalle 9:00 alle 14:00 adesione all’(H)Open Week di Fondazione Onda. L’Ospedale fa parte del network Bollini Rosa, riconoscimento dell’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donne

Tempo di lettura: 2 minuti

Misterbianco (CT) – Una giornata di servizi gratuiti dedicati alla salute delle donne per promuovere la prevenzione. Humanitas Istituto Clinico Catanese apre le porte dei suoi ambulatori per un giorno di prevenzione in rosa. L’appuntamento, fissato per sabato 18 luglio 2020, rientra tra le attività dell’(H)Open Week Bollini rosa promosso dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna (Onda).

Sabato 18 luglio, dalle 9:00 alle 14:00, negli ambulatori di Humanitas Istituto Clinico Catanese di Contrada Cubba, SP 54 n.11 a Misterbianco (Catania), le pazienti, previa prenotazione, potranno sottoporsi gratuitamente a visite specialistiche ginecologiche (e PAP Test) con la dott. ssa Giuseppina Trombetta (rivolte a donne di età compresa tra i 30 e i 60 anni), visite senologiche con le dott. sse Irene Cannata e Debora Fichera (rivolte a donne di età compresa tra i 25 e i 40 anni) ed eventuale prestazione diagnostica, su richiesta del chirurgo, affidata alla dott.ssa Giuliana Costanzo; visite alla tiroide con la dott. ssa Maria Gloria Marino (rivolte a donne di tutte le età) e, qualora necessario, l’ecografia tiroidea eseguita dalla dott. ssa Salvatrice Contarino; infine, le visite nutrizionistiche, rivolte a donne di età compresa tra i 30 e i 55 anni, con la dottoressa Serena Cubisino. Le pazienti che effettueranno prenotazione sono invitate ad esibire eventuali esami clinico/diagnostici precedenti per un migliore valutazione del quadro clinico da parte del professionista.

“Il lancio di questo nuovo (H)Open Week è fondamentale soprattutto in questo momento storico” spiega Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda. “Il Covid-19 ha allungato le liste d’attesa negli ospedali, alcuni esami e visite rischiano tuttora di saltare. Secondo i calcoli diffusi dal Crems, il Centro di ricerca in economia e management in Sanità dell’università Carlo Cattaneo, sono già saltati 12,5 milioni di esami diagnostici, 20,4 milioni di analisi del sangue, 13,9 visite specialistiche e oltre un milione di ricoveri. In questo contesto – conclude – e in attesa di provvedimenti mirati, un terzo delle strutture del circuito Bollini Rosa ha deciso di aderire a quest’iniziativa dopo aver fronteggiato in prima linea l’emergenza”.

“E’un segno importante di ritorno alla normalità. Lo è oggi più che mai, con la prevenzione, parola che è passata in secondo piano durante l’emergenza Covid-19”, spiega la dott. ssa Annunziata Sciacca, Direttore Sanitario di Humanitas Istituto Clinico Catanese, che aggiunge: “La prevenzione non può più attendere ed è nostro compito essere a fianco della salute della donna”.

Per effettuare la prenotazione delle visite occorre contattare il numero unico di prenotazione 095 73390784, specificando che si desidera prenotare una visita “Bollini Rosa”.

Humanitas Istituto Clinico Catanese si trova in Contrada Cubba, SP 54 n.11 a Misterbianco (Catania), Tangenziale di Catania – uscita San Giorgio.

In foto di copertina : da sinistra Dott.sse Irene Cannata, Maria Gloria Marino, Debora Fichera, Giuseppina Trombetta

 

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci