Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Coronavirus: positivo su bus Palermo-Trapani, tamponi per altri 70 passeggeri

A partire da oggi e in collaborazione con l'Usca saranno effettuati i tamponi rinofaringei

Tempo di lettura: < 1 minuto

Palermo, 14 ago. – Sono circa 70 i passeggeri rintracciati e invitati a osservare la quarantena per essere entrati in contatto con il soggetto risultato positivo al Covid-19 che ha viaggiato sui pullman della linea Segesta in servizio da Trapani a Palermo e viceversa in alcune date comprese tra il 27 luglio e il 6 agosto scorso e, in particolare, sulla corsa delle 5.30 che collega Trapani e Palermo e su quella delle 15.30 che da Trapani porta al capoluogo siciliano. A partire da oggi e in collaborazione con l’Usca saranno effettuati i tamponi rinofaringei.

L’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, infatti, ha immediatamente attivato le procedure anti contagio. Sulla base degli elenchi forniti dalla stessa compagnia di trasporto, il dipartimento di Prevenzione dell’Asp ha attivato una ricognizione, tuttora in corso, dei circa 70 passeggeri delle stesse tratte, che sono stati via via rintracciati e invitati a osservare la quarantena prevista per chi entra in contatto con un caso positivo.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci