Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Campagna vaccinale, linee in tilt a Catania

Liberti: “Stiamo provvedendo a potenziare il centralino”

“Vista la grandissima richiesta di informazioni sulla somministrazione dei vaccini, stiamo provvedendo a potenziare le linee telefoniche”. Lo comunica il commissario per l’emergenza Covid dell’area metropolitana di Catania, Pino Liberti, che si scusa con gli utenti che non sono riusciti a mettersi in contatto con gli operatori del call center. “Le centinaia di richieste di informazioni giunte oggi al numero verde – spiega Liberti – sono la testimonianza che la campagna vaccinale ha messo il turbo e una fetta di popolazione sempre più ampia sceglie di immunizzarsi”.

In provincia di Catania sono 9 i Punti di Vaccinazione nei quali sarà possibile, esclusivamente per i target di utenti indicati, ricevere il vaccino senza prenotazione:
dalle ore 8.00 alle ore 20.00 presso l’Hub di Catania (Ex mercato Ortofrutticolo, in Via Forcile)
dalle ore 8.00 alle ore 17.00, presso i PVT di:
–          Acireale (Via Martinez, 19)
–          Adrano (Piazza Sant’Agostino)
–          Belpasso (Via Nino Martoglio, 11)
–          Caltagirone (Via Circonvallazione, 112 – Hospice)
–          Linguaglossa (Piazza San Rocco, 42)
–          Mascalucia (Via di San Michele – Massannunziata)
–          Randazzo (Via Ospedale, 2)
–          Scordia (Via Luigi Capuana, 32).

L’apertura straordinaria non riguarda i Punti di Vaccinazione degli Ospedali dell’Asp di Catania e delle Aziende ospedaliere. Per rendere più agevoli i percorsi e ridurre le attese, nell’Hub di Catania sono attive corsie di accesso differenziate.

“Prevediamo – conclude Liberti – un alto afflusso di persone e ci scusiamo sin d’ora per eventuali disagi. Invitiamo tutti ad avere pazienza e soprattutto a rispettare il distanziamento”.

 

I commenti sono chiusi.