Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Con il seminario “Educazione sessuale per tutte le età”, inaugurata ieri alla Ugl la stagione delle attività sociali e culturali rivolte ai sindacalisti, agli studenti, ai giovani e alle famiglie

Per ascoltare le relazioni dell’esperta in educazione sessuale Gabriella Catania e della psicologa e consulente sessuale Susanna Basile che, anche quest’anno, hanno scelto l’organizzazione sindacale etnea per celebrare la settimana del benessere sessuale indetta dalla F. I. S. S. (Federazione Italiana Sessuologia Scientifica)

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – La segreteria territoriale di Catania della Ugl ha ospitato ieri, nella sala conferenze della sede di via Teatro Massimo, il seminario “Educazione sessuale per tutte le età”. Sindacalisti, iscritti ed utenti, hanno avuto modo di ascoltare le relazioni dell’esperta in educazione sessuale Gabriella Catania e della psicologa e consulente sessuale Susanna Basile che, anche quest’anno, hanno scelto l’organizzazione sindacale etnea per celebrare settimana del benessere sessuale indetta dalla F. I. S. S. (Federazione Italiana Sessuologia Scientifica) dal 28 settembre al 5 ottobre. Nel corso dell’incontro si è parlato in particolare delle differenze educative tra maschi e femmine, su come sono educati dal punto di vista sessuale, si è fatta una maggiore chiarezza di idee sulle difformità tra il sesso biologico (con le caratteristiche primarie e secondarie) e le identità di genere, ed infine si è discusso sugli orientamenti sessuali, i ruoli e le espressioni di genere, per capire meglio il mondo della sessualità. Per più di un’ora i presenti sono stati interamente rapiti dagli interventi delle relatrici, che sono state anticipate dall’introduzione curata dalla segretaria provinciale della federazione Ugl scuola Giusy Fiumanò. Presente, per i saluti iniziali, anche il segretario generale della Ugl catanese, Giovanni Musumeci, che ha voluto ricordare come il seminario sull’educazione sessuale rappresenta il primo della serie di appuntamenti, previsti dal sindacato nell’ambito della programmazione delle attività sociali e culturali 2019/2020 rivolte agli appartenenti al mondo sindacale e non solo.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci